Visita la Fortezza Bellinzona e vivi un’esperienza multisensoriale unica

Immergiti nel medioevo e rivivi la storia…, situato nel canton Ticino nella parte italofona della Svizzera al sud delle Alpi, è l’unico esempio tuttora visibile in tutto l’arco alpino di architettura militare medievale.

Mostre ed eventi

Castel Grande

Il primo insediamento umano sull’altura di San Michele risale al 5500/5000 a.C. (neolitico). Nel XIV sec. il castello è per la prima volta chiamato Castrum Magnum, Castel Grande.

Montebello

Il secondo castello di Bellinzona è situato sul colle di Montebello a una novantina di metri sopra il livello della città, dominando dall’alto il Castelgrande.

Sasso Corbaro

Chiamato così perché situato su una roccia scura come le piume dei corvi (dal dialetto “corbatt”), è una tipica fortezza sforzesca, le cui masse murarie sono ridotte all’essenzialità di una figura geometrica.

Murata e cinta muraria del Borgo

La Murata e la cinta muraria costituivano lo sbarramento tra nord e sud. Una frontiera tra due culture, quella latina e quella teutonica.

Image

Patrimonio Unesco

L’insieme di fortificazioni di Bellinzona, situato nel canton Ticino nella parte italofona della Svizzera al sud delle Alpi, è l’unico esempio tuttora visibile in tutto l’arco alpino di architettura militare medievale composto di diversi castelli collegati da una muraglia, che chiudeva l’intera valle del Ticino, e di bastioni che circondavano il borgo per la difesa della popolazione.

© 2022 Fortezza Bellinzona